Nato a Palermo nel 1969, inizia a studiare il pianoforte a dieci anni e la chitarra a quindici. Successivamente studia chitarra classica con Maurizio Norrito e composizione con Marco Betta presso il Conservatorio Bellini di Palermo. Inoltre approfondisce il linguaggio jazz e l’improvvisazione sia attraverso workshop e seminari (tra gli altri con Kurt Rosenwinckel e Mick Goodrick) che da autodidatta. Ha al suo attivo un disco da solista di composizioni originali (“Periplon”, 2001) e diverse collaborazioni con musicisti di estrazione classica, jazz e popolare. Ha scitto ed eseguito musiche per il teatro collaborando con Franco Scaldati. E’ laureato in filosofia. Vive, suona e insegna a Palermo.